Contattaci-Your Sub Title Here


MODA ECOSOSTENIBILE

Negli album di schizzi, nelle memorie dei computer, nei moodboard digitali e fisici sta il seme del cambiamento verso una moda sostenibile. È qui infatti che i progettisti salvano le idee, fissano le prime impronte del processo di materializzazione dell’idea di un abito, di un accessorio, di una collezione. È in questa fase che, al netto delle linee dettate dal marketing, possono essere prese le prime decisioni in grado di influenzare in maniera significativa l’impatto ambientale che avranno il singolo capo e l’intero campionario. In particolare le più importanti riguardano i materiali da utilizzare, i colori con cui verranno tinti gli abiti e i metodi di stampa dei tessuti. Scelte non da poco in termini di impatto ambientale visto che da queste dipendono in buona parte sia lo spreco di acqua che l’uso di sostanze chimiche durante la produzione. In più sono proprio queste decisioni a influenzare cosa accadrà all’abito al termine dell’utilizzo: dalla possibilità di essere riciclato al costo ambientale per il suo smaltimento.